On the road again again…

Cette publication est également disponible en : Francese Inglese

 

Da sempre il commercio fa viaggiare gli uomini (le donne un po ‘meno è vero…).

Dalla Via della Seta alle storie di Marco Polo, tante evocazioni mitiche che non sono certamente estranee alla scelta di un prodotto così ricco di una tale storia. Mi rivedo in Kirghizistan, ad esplorare i resti del Caravanserraglio di Tash Rabat sulle montagne vicino al confine cinese. Il posto era così evocativo che mi aspettavo di vedere la lunga processione di una carovana …

Basta sognare ad occhi aperti è giunto il momento per me di ripartire e di indossare la mia gamma di business-tripeuse!

Ho 4 settimane a disposizione. Giugno non è probabilmente il mese che avrei scelto per fare del turismo, ma siamo passati alle cose serie. In programma, Kathmandu per trovare un partner nepalese, poi Delhi per ordinare vari accessori indispensabili come carte, borse e altre etichette. Sarà quindi tempo di lasciare la capitale indiana e il forno umido dei suoi 43°C prima che il monsone possa rimontare verso nord la pista della pashmina. Dalla tessitura di scialli nella valle del Cachemire alla raccolta della lana delle capre nelle montagne himalayane del Ladakh, The Pashmina Road, presto sul blog della Princesse Moghole!

Lascia un commento