CONCORSO: chi vuole vincere una pashmina?

È ufficiale, il freddo è qui! Chi vuole vincere una Pashmina?

Princesse Moghole e Hélène di Mon blog de fille propongono di vincere una stola in puro cashmere puro pashmina del valore di € 149, un colore tra cui scegliere dalla nostra gamma di 37 colori!

Per partecipare, vai su Instagram sull’account Hélène @monblogdefille e segui le istruzioni:

1️⃣ Diventa abbonato all’account Instagram @monblogdefille
2️⃣ abbonati all’account Instagram di @princessemoghole
3️⃣ Digli nel commento sotto il post quale colore sceglierai se vinci, dove vivi e tagga due amici
4️⃣ Hai tempo fino a lunedì 26 novembre alle 18h per partecipare, e Hélène darà il nome del vincitore qui sotto questo post.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

❄️🐐 Ça fait longtemps que je vous parle de cachemire sur mon blog, j’aime beaucoup la noblesse de cette matière. J’ai découvert @princessemoghole il y a 2 ans, j’avais écrit un article dessus : les conditions de création sont telles qu’on les aime (tout fait à la main par des artisans payés normalement) et les produits sont magnifiques ! ❄️🐐 La fondatrice de la marque vous propose de gagner un de ses splendides pashminas en cachemire (étole de 70 x 200 cm, valeur 149 €) ! J’en ai un, c’est une merveille de chaleur et de douceur ! ❄️🐐 Il y a 37 (!!) couleurs que vous pouvez voir sur le site, en lien sur la page Instagram de @princessemoghole, et le concours est ouvert à l’international ! ❄️🐐 Pour participer vous devez : 1️⃣ Etre abonnée à mon compte Instagram 2️⃣ Être abonnée au compte Instagram de @princessemoghole 3️⃣ Me dire en commentaire quelle couleur vous choisirez si vous gagnez, où vous habitez, et taguer deux amies 4️⃣ Vous avez jusqu’au lundi 26 novembre à 18h pour participer, et je donnerai le nom du gagnant ou de la gagnante ici sous ce post. ❄️🐐 #cachemire #cashmerescarf #pashminas #pashminascarf #indiancashmere

Une publication partagée par Hélène Legastelois (@monblogdefille) le

Per celebrare la fine di questa straordinaria estate indiana, Princesse Moghole ti porta in India!

Era il 2012 e nella mia ricerca del miglior cashmere del mondo, mi sono trovato sull’Himalaya, ai confini dell’India, della Cina e del Pakistan …

Lo stato di Jammu e Kashmir si trova nell’estremo nord dell’India: a ovest, il Kashmir musulmano e ad est il buddista Ladakh. L’area è una polveriera geopolitica dopo la spartizione: India, Pakistan e Cina stanno combattendo oltre i confini.

“Viaggiamo perché le cose accadano e cambino, altrimenti staremmo a casa”.
Nicolas Bouvier

Alcuni momenti sono unici, come trovarsi a 4500 m sul livello del mare in compagnia di una capretta pashmina ❤️
Era il 2012 e l’avventura Princesse Moghole è iniziata …

Srinagar è la capitale del Kashmir indiano. Immerso in una valle ai piedi dell’Himalaya, si estende intorno a un lago, il lago Dal.

Il Lago Dal è il cuore e il polmone di Srinagar, scenario di una vita lacustre molto intensa.

Gli inglesi si rifugiarono in estate a Srinagar per godersi la sua freschezza. Costruirono case galleggianti sul lago Dal per eludere il divieto di possedere terra.

Coltivato nei giardini del lago, le verdure vengono vendute all’alba ai rivenditori.

E la vita scorre attraverso l’acqua …

Gli imperatori Mughal consideravano Srinagar il loro Eden e vi costruirono magnifici giardini.

I Kashmir sono i degni discendenti dei Moghul, che arrivarono dall’Uzbekistan nel XVI secolo.

Sono orgogliosi della loro indipendenza di mente e pratica per la maggior parte un Islam basato sul Sufismo.

Non dire a un Kashmir che è indiano: lo prenderà come un insulto!

Mentre muslim Eid si avvicina, le famiglie comprano le pecore per il sacrificio.

Le bancarelle stanno fiorendo …

E Srinagar è immerso nell’effervescenza dei preparativi.

Nel kashmir “pashmina” significa oro tenero. Viene attentamente pesato al grammo più vicino.

È filato a mano dalle donne, la cui destrezza non ha eguali.

Questo è il mio primo incontro con Feroz, che intreccia i tuoi pashmine. Vedi la firma in F che potrebbe essere nella tua stola? È lui.

Le maestri ricamatrici al lavoro: era il 2015 quando girava il video. Chi avrebbe mai pensato che sarebbe andata in giro per il mondo, superando rapidamente un milione di visualizzazioni?

Lo scialle kani è l’antenato del jacquard, in un’epoca in cui tutto veniva fatto a mano. Il modello è pixelato e l’artigiano conta attentamente i fili di ciascun colore. Mesi, persino anni di lavoro!

È tempo di lasciare il Kashmir per il Ladakh. La strada è spettacolare e molto pericolosa, stretta e fiancheggiata da precipizi a volte alti 1000 m …

Anche se Lamayuru è separato da Srinagar di soli 183 km, sentiamo immediatamente che stiamo entrando in un altro mondo.

Qui inizia il Ladakh, antico regno buddista arroccato in mezzo a montagne aride.

Leh è la capitale del Ladakh. Situato a 3520m richiede altitudine di acclimatazione, fai attenzione alla mancanza di respiro dopo pochi passi!

Ladakhis pratica il buddismo tibetano.

In un monastero buddista il traffico è sempre in una direzione, quella degli aghi di un orologio.

Il Ladakh è punteggiato da splendidi monasteri arroccati su affioramenti rocciosi.

La tradizionale società ladakhie è un esempio di rispetto per l’ambiente. Nonostante le condizioni di vita estremamente difficili, i ragazzi riescono a essere autosufficienti.

Se la pashmina è così fine, è che si ottiene a un’altitudine molto elevata a 5000 m. Per il confronto il cashmere mongolo si ottiene tra 1500 e 2000 metri sul livello del mare.

Si ritiene che la pashmina migliore provenga dagli altopiani tibetani di Changtang. In inverno, i pastori conducono le mandrie a più di 5000 metri e poi scendono l’estate sulle rive del Lago Tso Moriri.

I pastori nomadi Chang-Pa allevano tradizionalmente stormi di capre Pashmine, così come pecore e alcuni yak per equilibrare la mandria e promuoverne la sopravvivenza.

È una vita molto dura, le temperature possono raggiungere -50 gradi e il sole è estremo, ma è il prezzo da pagare per la migliore pashmina.

Korzok, sulle rive del Lago Tso Moriri, è uno dei villaggi abitati più alti del mondo, con un’altitudine di 4595 metri.

In estate, Chang-Pa si unisce alle rive del Lago Tso Moriri e la stagione della raccolta della pashmina è in pieno svolgimento.

Le capre saranno accuratamente pettinate per raccogliere il superfluo verso il basso: necessario per la loro sopravvivenza quando è a -50 gradi, fa troppo caldo sotto il sole!

La produzione di Pashmina è rimasta totalmente artigianale e rispettosa dell’ambiente, rappresentando solo lo 0,5% della produzione mondiale di cashmere.

Un cashmere eccezionale, la pashmina è anche l’unico vero cashmere eco-responsabile.
Non dimenticare mai che ti è stato offerto da una piccola capra himalayana, mentre ha fornito un reddito per tutte le famiglie che hanno contribuito a fare la tua stola ❤️

Il Poncho Pashmina torna in una nuova versione

PABLO, il poncho reversibile in puro cashmere dell’Himalaya è finalmente tornato nella sua nuova versione!

Le sue proporzioni sono state ridisegnate per adattarsi a tutte le morfologie, sia che si misuri 1,60 o 1,75 metri.

il poncho pashmina e bicolore reversibile

Abbiamo sviluppato una cucitura esclusiva per sostituire i bottoni gioiello. Questo è interamente ricamato a mano in puro filo di pashmina 100% cashmere per garantire finiture impeccabili degne di haute couture e una totale reversibilità del modello.

poncho pashmina in pura cachemire

Affinché questa reversibilità sia perfetta, abbiamo sostituito le etichette del marchio con le nostre nuove etichette vermeil, piccoli ciondoli incisi in argento 925 placcato con oro 24 carati.

poncho pashmina naturale

poncho pashmina reversibile lato neroponcho pashmina reversibile lato rossoponcho pashmina indossato nella stolaponcho pashmina rouge indossato nella scarpa

 

 

Il Pashmina Poncho è stato progettato come l’accessorio versatile per eccellenza, elegante nella versione poncho con il suo drappeggio setoso, che si pratica nella versione sciarpa intorno al collo.

Niente più rompicapo per aggiustare costantemente lo scialle intorno alle spalle, il poncho pashmina non diventerà a lungo un must have del tuo abbigliamento da nomade.

Velocemente drappeggiato, drappeggia elegantemente la tua silhouette per riscaldarti con stile, rivelando se stessa come l’accessorio perfetto per la mezza stagione, ma può essere altrettanto comoda avvolta intorno al collo come il tempo richiede.

Combinando lo stile di design francese con un’artigianalità artigianale d’eccezione degna dell’alta moda, il poncho pashmina, interamente fatto a mano, si distingue come l’alternativa ultra-lusso ai poncho in cashmere.

Il Pashmina Poncho è un esclusivo modello Princesse Moghole.

 

PABLO, poncho reversibile in vera pashmina 100% cashmere, 390 €

PABLO è disponibile in 4 colori completamente reversibili: rosso e nero, grigio ardesia e grigio perla, blu zaffiro e blu navy e beige e avorio naturale.

poncho pashmina 100% cashmere bicolore rosso e neroponcho pashmina 100% cashmere bicolore rosso e neroponcho pashmina 100% cashmere bicolore bluponcho pashmina 100% cashmere bicolore bluponcho pashmina 100% cashmere bicolore grigioponcho pashmina 100% cashmere bicolore grigioponcho pashmina 100% cashmere bicolore naturaleponcho pashmina 100% cashmere bicolore beige naturale

 

La TOOSH Pashmina finalmente disponibile in 3 colori!

Questo annuncio renderà felici: la TOOSH Pashmina è finalmente disponibile in 3 colori!

La TOOSH pashmina è la migliore qualità di pashmina, incomparabile per morbidezza, leggerezza e calore. È il più vicino a Shahtoosh, il famoso scialle dell’antilope tibetana (ora vietato in vendita per proteggere le specie in via di estinzione). La prima volta che ho toccato un toosh pashmina sono caduto immediatamente sotto il suo libro degli incantesimi fino al punto in me subito: da allora è diventato il mio preferito “sicurezza coperta”!

Sfortunatamente come tutti i pezzi eccezionali, la TOOSH pashmina è difficile da ottenere, il che spiega le frequenti scorte. Solo gli artigiani più talentuosi sono in grado di tessere regolarmente, e sono molto richiesti! E sì, sembra che molti commercianti senza scrupoli li vendano sul mercato nero come shahtoosh (tra 2000 e 10000 € ciascuno)

eco shahtoosh

La TOOSH Pashmina è disponibile nei 3 colori naturali della capra. Per mantenere la sua straordinaria dolcezza abbiamo scelto di non tingerlo (una tintura inevitabilmente danneggerà la fibra ed è un peccato a questo livello di qualità). Il colore grigio beige, che è rimasto fuori dallo scorso dicembre, è di nuovo disponibile, così come l’avorio naturale e un nuovo beige brillante. Come sempre le scorte sono limitate …

 

eco shahtoosh naturel

 

La TOOSH Pashmina greige naturale , 100% cashmere dell’Himalaya tessuto a mano, 1m x 2m, 590€eco shahtoosh greige

 

La TOOSH Pashmina beige chiaro naturale, 100% cashmere dell’Himalaya tessuto a mano, 1m x 2m, 590€eco shahtoosh beige chiaro

 

La TOOSH Pashmina ecru naturale, 100% cashmere dell’Himalaya tessuto a mano, 1m x 2m, 590€eco shahtoosh ecru

La nostra nuova etichetta per sublimare la tua pashmina: una medaglia in vero argento placcato in oro!

Se la parola “pashmina” deriva dal persiano پشمینه / pašmina, che significa lana rende” pashm “verso il basso la capra dell’Himalaya, nel termine Kashmiri letteralmente si traduce come “oro morbido”

In effetti ogni pashmina è un tesoro, pazientemente fatto a mano da una serie di artigiani appassionati, orgogliosi di continuare una tradizione di 500 anni. Così abbiamo avuto il desiderio di distinguere tutti questi articoli prodotti catena in fabbriche – tra cui cashmere – con la creazione di lui una speciale etichetta, che è diverso da una semplice etichetta.

Cosa c’è di meglio di un gioiello per sublimare un gioiello?

Così abbiamo progettato questa piccola medaglia inciso, che lo onorerà con calma, e si sono lussuosamente realizzare Vermeil (argento 925 placcato oro 24K) da un fornitore di servizi specializzata nel primer gioielliere.

pashmina oro

Questa nuova etichetta equipaggerà la nostra collezione in edizione limitata per il momento, prima di passare all’intera gamma di pashmine reali.

Lo adoriamo. E lei ?

pashmina oro

 

Lavare una pashmina di cashmere

Lo ami ma temi di danneggiarlo lavandolo? Non preoccuparti, una pashmina è tessuta a mano in puro cashmere dall’Himalaya ed è quindi molto lavata a mano, il cashmere è una fibra che apprezza l’acqua. Ecco alcune foto da seguire per lavare la tua pashmina cashmere con fiducia:

Lavati a mano la tua pashmina di cashmere

 

 

 

 

A differenza della lana di cashmere, la fibra di cashmere ama l’acqua ed è lavata a mano in acqua fredda o appena tiepida.

Come lavare a mano la tua pashmina di cashmere

 

 

 

 

 

 

È indispensabile utilizzare un detersivo per bucato liquido delicato per lana e seta o anche un delicato shampoo per bambini diluito in acqua fredda. Non immergere, mescolare leggermente con la punta delle dita per alcuni minuti. Non usare ammorbidente.

Risciacquare la sua pashmina di cashmere con diverse acque

 

 

 

 

 

 

Risciacquare con diverse acque. Per evitare possibili emorragie di colori brillanti, possiamo aggiungere qualche goccia di aceto bianco alla prima acqua di risciacquo.

 

 

 

 

Lavare la sua pashmina in cashmere: asciugareSuggerimenti per lavare la tua pashmina di cashmere

 

Non torcere: strizzare strofinando il tessuto, quindi avvolgerlo in un asciugamano per rimuovere l’acqua in eccesso.

 

Una vera pashmina in cashmere deve essere asciugata in orizzontale

stirare la tua pashmina di cashmere

 

 

 

 

 

 

Asciugare in piano, evitando il sole e fonti di calore. Una pashmina è così sottile e leggera che si asciugherà molto velocemente, circa un’ora!

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo passo per rendere tutta la tua bellezza alla tua pashmina: stiratura! Una pashmina stirerà facilmente con ferro medio o caldo con un po ‘di vapore. Se non sei sicuro dell’affidabilità del tuo ferro, puoi sperimentare inserendo un tessuto di cotone (asciugamano o fazzoletto) tra la tua pashmina e il ferro.

 

 

 

In un precedente articolo hai fatto il test della lavatrice: se necessario una vera pashmina o una stola di cashmere è completamente in lana lavabile in lavatrice – rispettando naturalmente – alcune precauzioni, ma non lo facciamo sconsigliamo di usare questa procedura in ogni momento, ma riservatela per un uso occasionale. Manterrai più a lungo la tua pashmina lavandola accuratamente a mano.

In un prossimo articolo discuteremo l’SOS di Cashmere e Pashmina, o come rimediare ai piccoli incidenti consueti come macchie, infeltrimento, pilling o filo sparo.

 

Riedizione di una pashmina antica

A volte facciamo incontri sorprendenti su internet, ho incontrato uno scialle. Era vintage, era stato venduto usato anni fa e mi sono subito pentito di non aver attraversato il suo percorso al momento giusto.

pashmina antica

Il punto di ricamo era molto speciale, non l’avevo mai visto su una pashmina. In seguito scoprii che questo ricamo era di Lucknow, che era chiamato chikankari e adornato con georgette di cotone o seta sottile.

ricamo chikankari

Poi l’ho ricontrollato in un libro. Questa volta era uno shahtoosh vintage, risalente al XIX secolo, esposto nel palazzo della città di Jaipur con la collezione pashmine di Maharajah.

shahtoosh antico ricamato

Deve avere alcuni vantaggi per collaborare con i più talentuosi artigiani ricamatori del mondo, quindi ho chiesto di fare una ristampa nello spirito di questi pezzi prestigiosi. I primi test sono un po ‘sorprendenti ma lo spirito è lì …

ricamo chikankari

Poi arriva il momento di scoprire il pezzo: bello! È una stola intrecciata in pashmina molto fine per mantenere lo stesso spirito, ricamata con un motivo a metà tra neem e hashi dar, in questo famoso punto Lucknow ma con tutta la conoscenza del kashmir: il ricamo è così flessibile che si scioglie in pashmina!

Per la cronaca, sembra che la ricamatrice abbia trovato l’esercizio così difficile che ha chiesto espressamente di non farlo più!

Ti lascio godere … Presto online sull’e-shop con più foto!


Riedizione di una pashmina anticaMary Bianca e la riedizione di una pashmina anticaeccezionale riedizione di una pashmina anticacopia della pashmina antica

MARY BIANCA, disponibile sull’e-shop

Offerta speciale Festa della mamma: -30% sul Poncho Pashmina!

PRINCESSE MOGHOLE celebra le mamme e ti offre eccezionalmente -30% su Pashminas Poncho!

Questa lussuosa sciarpa in pashmina bifacciale intrecciata a mano si trasforma come si desidera in un elegante poncho reversibile con riflessi scintillanti: basta attaccare delicati bottoni gioiello sulla spalla! Taglia unica, il poncho pashmina sa appiattire tutte le silhouette e non passerà molto tempo ad affermarsi come l’indispensabile del tuo camerino …

PABLO, poncho reversibile in vera pashmina 100% cashmere: 273 € anziché 390 € fino al 31 maggio.

 

PABLO BLUOffrir un poncho pashmina pour la fête des mères !

PABLO BEIGECe poncho réversible naturel a été tissé main en véritable pashmina pur cachemire

PABLO ROSSO/NEROCe poncho réversible rouge et noir a été tissé main en véritable pashmina pur cachemire

PABLO NERO/BLUCe poncho réversible bleu et noir a été tissé main en véritable pashmina pur cachemire

PABLO GRIGIOCe poncho a été tissé à la main en véritable pashmina pur cachemire

 

Quale pashmina per la primavera? 🌸

Hai pensato che il cashmere fosse riservato per l’inverno? Non conosci ancora la pashmina, il miglior cashmere raccolto a mano sull’Himalaya. Regolatore leggero, traspirante e termico, è il tuo migliore amico in tutte le stagioni. La sua unica colpa? Presto sarai in grado di farne a meno …

Per un’impronta minimale, la versione sciarpa di vera pashmina: le Carré, disponibile in 3 colori.

sciarpa pashmina in cachemire perfetta per la primaveraVera pashmina 100% cashmere Le Carré, 119 €

 

Sempre trendy e decisamente senza tempo: la marinière in versione vera pashmina. Un’esclusiva Princesse Moghole da indossare nel femminile come nel maschile.

questa stola vera Pashmina 100% cashmere e perfetto per la primaveravera pashmina perfetta per la primavera

ARMOR, stola vera pashmina 100% cashmere, 169 €

 

E se la pashmina fosse come un vestito? Perché non si dovrebbe scegliere tra calore ed eleganza, la primavera è la stagione perfetta per eliminare la poncho pashmina. La sua caduta impeccabile ti assicura eleganza e look in ogni circostanza!

poncho vera pashmina 100% cashmere perfetto per la primaverala pashmina primavera, la pashmina poncho 100% cashmere

PABLO, Poncho pashmina reversibile, 390 €

 

I nostri veri pashmine sono tessuti a mano da artigiani del Kashmir con tanto amore e pazienza. Per un tocco di originalità e discrezione, adotta le strisce del vero modo pashmina Ikat, le circostanze!

pashmina cashmere ikat

ALEX Ikat, vera pashmina 100% cashmere  in edizione limitata, 189 €

Preferisci l’esclusività di un pezzo unico: può la tua cotta aspettarti dalla collezione di Pashmine ricamati? Per secoli i kashmiri hanno celebrato la natura ricamando i loro pashmine con motivi floreali.

vera pashmina 100% cashmere ricamato a mano

Vera pashmina 100% cashmere ricamata a mano Pezzo unico

 

E naturalmente la vera versione monopasso di Pashmina, la più adatta per la bella stagione, essenziale in caso di bozze. È disponibile in 30 colori, dal più luminoso al più classico: nessuna scusa per non trovare il tuo!

vera pashmina 100% cashmere verde per la primavera

Stola vera pashmina 100% cashmere , 149€

Luxury handwoven himalayan cashmere